Scrivere per Amore | Due Torri Hotel in centro a Verona - Hotel Luxury Verona Italy - Hotel di lusso centro Verona
X

BEST RATE GUARANTEED

Arrivo
Notti
Camere Adulti
Bambini
0-12  
 
Codice Promo

Scrivere per Amore

Sab, 21/10/2017 -
16:30 to 18:30
 
“Scrivere per Amore”
sabato 21 ottobre 2017
ore 18.30
 
Nella citta’ di Giulietta una grande festa per chi racconta l’amore nei libri. Appuntamento al Teatro Nuovo di Verona con i 3 autori finalisti del concorso - Sergio Claudio Perroni con “Il principio della carezza” (la nave di Teseo), Giorgio Fontana con “Un solo paradiso” (Sellerio) e Sandro Campani con “Il giro del miele” (Einaudi) – e con la prestigiosa giuria nazionale, guidata da Umberto Galimberti e composta dall’artista Milo Manara, dal matematico Furio Honsell, dall’antropologo Giorgio Manzi, dal magistrato Guido Papalia, dalla scrittrice Mariapia Veladiano, vincitrice dell’edizione 2016 di “Scrivere per amore”.
     
 
 
Dice Mercuzio: “Smetti di pensare a lei”. “Sarebbe come smettere di pensare”, gli risponde Romeo. Nell’opera di Shakespeare e nella tragedia che, meglio di ogni altra, ha saputo raccontare e persino sprigionare l’amore – la scaligera “Romeo e Giulietta” – trova le sue radici un concorso profondamente radicato nella Verona del Club di Giulietta. Dove l’amore è parola, anzi lettera, anzi milioni di lettere che in un quarto di secolo sono planate da tutto il modo, affidando il proprio sentimento alla più dolce e amabile ‘musa’ dell’amore, Giulietta appunto.
 
Appuntamento con la grande festa di “Scrivere per amore”, il Premio letterario internazionale legato ai libri che intrecciano scrittura e amore per raccontare la forza e la complessità del legame amoroso.
 
«L’amore è forza, – spiega Umberto Galimberti – è entusiasmo, è potenza: sia per la vita che per la scrittura: senza amore non si procede nell’ideazione, la scrittura non fluisce, l’ideazione si spegne. Quando ti innamori hai una forza che manca se l’amore viene meno. Per scrivere devi essere innamorato delle idee che ti passano per la testa. Addirittura più innamorato delle donne che ti dovessero chiamare in quel momento. Nell’amore, come diceva Platone, si compendiano verità e bellezza, kalòs agathòs». Il giro del miele”, di Sandro Campani, è un’opera forte, piena d’amore e di dolore, di grande scrittura. E’ la storia, in verità, della fine di un amore e di una misteriosa natura appenninica che si intreccia alla vita dei protagonisti.  “Il principio della carezza”, di Sergio Claudio Perroni, è la strana storia di un’improbabile intesa fra una scrittrice e un lavavetri. Ma anche un alternarsi fra interno ed esterno, fra equilibrio e stabilità, fra attività intellettuale e lavoro manuale, tra cielo e terra, fino al momento in cui sembra non esserci più confine.  “Un solo paradiso”, di Giorgio Fontana, racconta l’amour fou, turbine che devasta e distrugge, fuoco incontrollabile sempre, inevitabilmente, collegato alla morte. Un ragazzo e una ragazza si innamorano per gioco e lentamente precipitano dentro il fuoco del sentimento, fino alla dissoluzione finale.
 
La XXII edizione del Premio “Scrivere per Amore”, promosso dal Club di Giulietta in partnership con l’Hotel Due Torri di Verona si apre dunque al pubblico, per la serata del 21 ottobre al Teatro Nuovo alle ore 18,00 
Press: ufficiostampa@volpesain.com  | cell 3922067895, 3356023988, 3286785049
 
 

La Miglior Tariffa disponibile

Sul nostro sito web ufficiale vi garantiamo sempre la migliore tariffa disponibile e proposte esclusive per vivere un soggiorno indimenticabile.

Pagamenti Sicuri al 100%

Per la conferma della prenotazione con carta di credito questo sito utilizza un server sicuro, secondo lo standard mondiale di cifratura Secure Socket Layers (SSL).

Assistenza Costante

Il nostro staff è sempre a vostra disposizione per seguirvi durante le fasi di prenotazione ed offrirvi la soluzione migliore per il vostro soggiorno. Contattateci al numero telefonico +39 045 595044 oppure via mail a bookingduetorrihotel@duetorrihotels.com