Oltre confine 2015 - La fusione delle arti | Due Torri Hotel in centro a Verona - Hotel Luxury Verona Italy - Hotel di lusso centro Verona
X

BEST RATE GUARANTEED

Arrivo
Notti
Camere Adulti
Bambini
0-12  
 
Codice Promo

Oltre confine 2015 - La fusione delle arti

Lun, 19/01/2015 - 18:00 to Sab, 16/05/2015 - 17:00
 
OLTRE CONFINE 2015
7ª EDIZIONE - LA FUSIONE DELLE ARTI
 
Teatro Filarmonico Verona, ore 21.00
Ingresso riservato agli associati IDEM fino alle 20.55
 
 
Occasioni di incontro e di confronto, con la curiosità e il piacere della ricerca e della bellezza. Incontri promossi dall'associazione culturale IDEM – percorsi di relazione
 
Giancarlo Giannini 
19 gennaio 2015 - UN INSOLITO DESTINO
La voce che dà vita ai fantasmi shakespeariani e sostanza alle figure di Al Pacino e Jack Nicholson. Le battute dei suoi film citate a memoria da Billy Wilder.
Accenti, inflessioni, mille travestimenti nella grande Commedia all’italiana. Il ragazzo prodigio guarda alle stagioni vissute, creando già la “presente e viva”.
Dialogano: Laura Peloso, Marco Ongaro
 
Lella Costa
3 febbraio 2015 - ALICE NEL PAESE DELLE CAMELIE (INCURSIONE TEATRALE)
L’esplorazione delle parole, del gioco, della musica viaggia attraverso lo specchio e riemerge nel melodramma. Da Dumas a Verdi, la Signora del figlio dei Tre moschettieri trascolora nella voce di Maria Callas e nello sguardo di Greta Garbo. Non sempre è mantenuta la promessa nel nonsense di Alice.
 
Philippe Daverio
23 marzo - POP – ROCK. WARHOL E I VELVET UNDERGROUND
Che fine ha fatto Sweet Jane? Sta aspettando l’Uomo nel Queens dove Marilyn Monroe in confezione da sei si è appena tolta la mimetica parrucca nera e si prepara alla beatificazione. La Factory di Andy Warhol crea serigrafie e musica con passo industriale, elevando il popolare al rango di genio e dilatando il talento nel velluto sonoro dell’underground. Il cinema si estenua nella normalità di una posa ripresa. Fiorellini e moltiplicazioni: sex, Campbell’s soup e rock’n’ roll. La colonna sonora dell’immagine.
Dialogano: Alcide Marchioro, Gaia Guarienti
 
Beppe Severgnini
15 aprile - VIAGGI, SAGGI, MIRAGGI. SCRITTORI E GIORNALISTI IN MOVIMENTO
“Se una notte d’inverno un viaggiatore” trasmutasse la cartografia in letteratura, la cronaca in passione, la realtà in ironia.
Da Melville a Pasolini e Calvino: oltre la linea d’ombra, lungo diari editi che smentiscono dati asseriti dai ministeri del turismo, “au bout de la nuit”.
Visioni e invenzioni. Scritti d’occasione come classici letterari. Lo straniero è dentro di noi, abbandona il convoglio fermo, scrive in movimento.
Dialoga: Alessandra Zecchini
Allestimento e letture: Stefania Chiale
Interventi musicali: Wood Quartet
 
Fabrizio Gifuni
16 maggio - GADDA E IL TEATRO, UN ATTO SACRALE DI CONOSCENZA (DIGRESSIONE TEATRALE)
L’unica solidarietà possibile: la solitudine dell’intellettuale. Come Joyce con l’inglese, Gadda per la lingua italiana: neologismi, vortici lessicali, lo stile più elevato a meglio esprimere le universali miserie. Il temperamento di fuga e le sproporzionate frane di umori. “Elucubra, macina, rimugina, s’imbestialisce, sghignazza, trema”.
La lirica oscura della tragedia umana in scena tra tic, scatti e mordaci monologhi interiori.
In scena un corpo a corpo con la lingua più sconvolgente del Novecento.
 

La Miglior Tariffa disponibile

Sul nostro sito web ufficiale vi garantiamo sempre la migliore tariffa disponibile e proposte esclusive per vivere un soggiorno indimenticabile.

Pagamenti Sicuri al 100%

Per la conferma della prenotazione con carta di credito questo sito utilizza un server sicuro, secondo lo standard mondiale di cifratura Secure Socket Layers (SSL).

Assistenza Costante

Il nostro staff è sempre a vostra disposizione per seguirvi durante le fasi di prenotazione ed offrirvi la soluzione migliore per il vostro soggiorno. Contattateci al numero telefonico +39 045 595044 oppure via mail a bookingduetorrihotel@duetorrihotels.com